ora sei in
Contributi INMAIL
Aiuto economico a  sostegno di mutilati e invalidi del lavoro residenti a Genova:
• assegno  per soggiorno climatico o per cure termali, ( rimborso delle spese di un soggiorno all’anno per un max di euro 300,00)
• assegno  in collocamento, (assegno erogato a cadenza trimestrale pari a  Euro 116,00 mensili),
• assegno straordinario. ( assegno a copertura di   spese non garantite  dal Servizio Sanitario Nazionale  o finalizzato a sostenere progetti di  rinserimento socale.
Chi
Assegno  per soggiorno climatico o per cure termali: invalidi del lavoro che non abbiano usufruito di altrri rimborsi  da altri Enti  e il cui reddito familiare sia inferiore a euro 13.446,00 (I.S.E.E.).

Assegno in collocamento: invalidi del lavoro   e le vedove di caduti  sul lavoro o deceduti per malattie professionali  iscritti nelle liste di collocamento  disabili  dei Centri per l’impiego

Assegno straordinario: invalidi del lavoro o  le vedove di caduti  sul lavoro o deceduti per malattie professionali  che si trovino  in momentaneo stato di bisogno  e che debbano affrontare una spesa straordinaria o per i quali sia necessario l’elaborazione di un progetto di re-inserimento sociale,il cui reddito non superi euro 13.446,00 (I.S.E.E.).

Come
Assegno  per soggiorno climatico o per cure termali :  occorre presentare domanda  dal 1 al 31 ottobre di ogni anno presso la Direzione Politiche Sociali  .  
Cosa occorre:
• autocertificazione che dichiari di non aver percepito alcun rimborso per lo stesso soggiorno o cure termali,
• certificazione medica con prescrizione della cura termale o del soggiorno climatico
• Ricevuta centro termale frequentato o in caso di soggiorno in albergo fattura o ricevuta fiscale- in appartamento privato ricevuta affitto e copia contratto d’affitto.

Assegno incollocamento:  occorre presentare domanda presso la Direzione Politiche Sociali ( le domande verranno raccolte  a cadenza trimestrale).

Assegno straordinario: occorre presentare domanda  presso la Direzione Politiche Sociali  
Cosa occorre:
documentazione  in originale comprovante la spesa sostenuta ( in caso di spesa sanitaria, anche attestazione  della ASL di non copertura)o progetto di rinserimento socale.

Normativa di riferimento
L.887/84

Dove
Le domande, presentate sull’apposita modulistica, vanno inviate a
Direzione Politiche Sociali,
Via di Francia 3, 6° piano sala 35.
Per maggiori informazioni
Tel.  010.5577393-304.

Modulistica
pagina aggiornata il 7/16/13
indietro
segnala questa pagina
stampa
torna a inizio pagina

Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | centralino 010557111
C.F. /P. IVA 00856930102 | pec: comunegenova@postemailcertificata.it